Per le famiglie

E NEL FRATTEMPO?

Non conosci ancora i corsi di Piccola Musica in Famiglia? Continua a leggere!!!

Piccola Musica in Famiglia

è il corso di musicalità per piccolissimi (0-5 anni) e famiglie

più divertente ed efficace che c’è. 

Non una semplice lezione di musica, ma un regalo che tutta la famiglia si fa: la gioia del tempo trascorso insieme, sia dal vivo sia in streaming.

Bambini e adulti INSIEME  •  Materiali e attività scelte con cura • Canzoni da tutto il mondo • CLASSI DI ETA’ MISTA per favorire l’apprendimento • CLASSI BABIES 0-9 mesi apposta per i neonati • CLASSI ENGLISH ONLY per familiarizzare con la lingua inglese

Finalmente si riprende a fare musica, anche dal vivo!

Perchè ci siamo mancati tantissimo e finalmente ora possiamo ritrovarci.

In sicurezza, ovviamente. E con alcuni cambiamenti, che però sono un’ottima occasione per sviluppare ancora di più la nostra creatività.

Ma cosa si fa esattamente a Piccola Musica in Famiglia?

Dipende. Sei grande o sei piccolo?

Perchè se sei piccolo, o anche piccolissimo, a Piccola Musica in Famiglia trovi un mondo di suoni, voci, giochi, esplorazioni, fatto su misura per te. Trovi la tua mamma e il tuo papà che cantano insieme ad altre mamme e altri papà. Trovi altri bambini. Trovi sguardi pieni di meraviglia che si incrociano con il tuo e innescano un sorriso. Trovi lo stupore di poter imparare, supportato dall’amore e dalla presenza di tutti. Trovi la musica e la libertà.

E se sei grande trovi tutto questo, più un’insegnante che ti spiega in modo semplice ed efficace quello che c’è dietro (perchè si sa che ai grandi piacciono le spiegazioni). Trovi un posto dove anche tu puoi divertirti, cantare, ballare, inventare, andar per tentativi, ridere, giocare. Trovi la possibilità di vivere un tempo buono con la tua famiglia e per creare dei ricordi positivi, da custodire e rivivere tutte le volte che vuoi. Trovi la musica e la libertà.

Perchè la musica è di tutti e noi la facciamo insieme, con amore, consapevolezza e curiosità.

A Piccola Musica in Famiglia facciamo musica insieme, piccoli e grandi, usando soprattutto la nostra voce e il nostro corpo e arricchendo la lezione con canzoni, idee e spunti da tutto il mondo (perchè mica esiste solo la “nostra” musica!)

A Piccola Musica in Famiglia abbiamo una grandissima fiducia in quegli straordinari esseri che sono i bambini e creiamo per loro il migliore degli ambienti possibili per supportare la loro innata musicalità e lo sviluppo del loro sé musicale. Lo facciamo rispettando i loro tempi e la loro unicità, accogliendo i loro modi e le loro necessità e amandoli tutti, uno per uno, nessuno escluso.

“Ma questa cosa che mi proponi di fare è bellissima e mi hai già convinto, voglio iscrivermi!!!!”

L’idea di base è che i piccoli e i grandi fanno musica insieme, sotto la guida dell’insegnante, in un susseguirsi di giochi e proposte musicali che durano circa 40 minuti. C’è sempre una canzone di benvenuto e una canzone dell’arrivederci (i nostri riti!), c’è sempre una ninnananna e c’è sempre un momento in cui suoniamo gli strumentini. L’insegnante guida le attività, coinvolge il gruppo, mantiene alto il livello di qualità musicale della lezione.

Ma la vera magia la fanno i bambini e i loro adulti del cuore: i bambini perchè fanno i bambini e gli adulti perchè si fidano dell’insegnante e cantano, ballano, giocano, inventano le rime e PARTECIPANO ATTIVAMENTE.

Questo è il punto più importante di tutti e vale sia per le lezioni DAL VIVO sia per le lezioni IN STREAMING.


Il corso DAL VIVO si svolge a Ferrara, nella nostra sede di Via dei Frutteti 80/82.

Le classi sono formate da massimo 5 coppie bambino + adulto. Le classi NON sono divise per età, ma sono invece di età mista 0-5 anni, tranne le classi baby che sono specifiche per i piccolissimi (0-9 mesi).

C’è anche la classe ENGLISH ONLY, dedicata a tutti quelli che vogliono approfittare e familiarizzare anche con la lingua inglese. Super fun!!!!!

Le classi vengono offerte in tanti giorni/orari diversi per soddisfare le esigenze di quante più famiglie possibile.

Il corso include 1 lezione alla settimana per 8 settimane nella classe scelta, la playlist con le 20 canzoni e il libretto con i testi e le immagini.

Inoltre, le famiglie che si iscrivono ricevono anche 4 lezioni videoregistrate, 4 video con idee e attività extra e la possibilità di recuperare IN STREAMING eventuali lezioni perse.

Il corso DAL VIVO viene proposto in questi giorni/orari:

MARTEDI ALLE 17 E ALLE 18 ● GIOVEDì ALLE 9.30 (baby 0-9 mesi) E ALLE 10.30 ● VENERDì ALLE 17 E ALLE 18 ● SABATO ALLE 9.30 (english only), ALLE 10.30


Il corso IN STREAMING prevede lezioni sulla piattaforma Zoom e la partecipazione è ovviamente aperta a chiunque lo desideri, previa registrazione.

Le classi sono sia di età mista (0-5 anni) sia specifiche per i baby (0-9 mesi), in diversi giorni e orari.

Il corso include 3 streaming alla settimana, per 8 settimane. Le famiglie che si iscrivono possono partecipare a tutte le lezioni (24 in tutto) e non sono previsti recuperi.

Inoltre, le famiglie che si iscrivono ricevono anche 4 lezioni videoregistrate e 4 video con idee e attività extra.

Il corso IN STREAMING viene proposto in questi giorni/orari:

MARTEDI ALLE 16 classe baby ● GIOVEDì ALLE 11.30 ● SABATO ALLE 11.30

Il corso autunnale va per tutti DAL 5 OTTOBRE AL 28 NOVEMBRE 2020.

Fino al 31 Luglio è possibile approfittare delle promozioni:

PICCOLA MUSICA IN FAMIGLIA DAL VIVO >>> 150€ a nucleo famigliare

PICCOLA MUSICA IN FAMIGLIA IN STREAMING >>> 50€

Dall’1 Agosto in poi, il prezzo cambia:

PICCOLA MUSICA IN FAMIGLIA DAL VIVO >>> 170€ per il 1° bimbo + 30€ per fratelli/sorelle

PICCOLA MUSICA IN FAMIGLIA IN STREAMING >>> 80€

Ma certamente!

Le lezioni dimostrative gratuite saranno nella settimana che precede il corso, quindi dal 28 settembre al 3 ottobre. Ci saranno sia quelle DAL VIVO sia quelle IN STREAMING e sarà possibile partecipare previa prenotazione. Clicca sulla prova che ti interessa e corri a prenotarti!

Fai un bel respiro e preparati, sto per dirti una cosa fondamentale: non è necessario che tu abbia delle competenze musicali di alcun genere per poter essere IL MIGLIOR MODELLO MUSICALE CHE TUO FIGLIO POSSA MAI AVERE. Sorpreso? Forse sì, ma secondo me lo stai già facendo e non te ne rendi conto: ogni volta che gli canti una ninnananna, ogni volta che per radio passano una canzone e ti metti a ballare con lui, ogni volta che durante il bagnetto inventate una filastrocca, tu fai da Modello musicale al tuo bambino. Non gli insegni tanto il “cosa fare”, ma una cosa molto più importante: il “come stare” nella musica, come giocare liberamente, come divertirsi.

Si tratta solo di essere disposti a FARE L’UPGRADE – del TUO “musicista interiore”, non del suo, sallo! – e quindi essere disposti ad esserci, divertirsi, provare, accettare le “sfide”, non prendersi troppo sul serio e godersela. Ti assicuro che insieme andremo lontano!

Come succede anche nelle lezioni “dal vivo”, non è detto che i bambini “facciano qualcosa subito”, ma questo non deve essere vissuto come un problema, bensì come la normalità.
E’ normale che un bambino NON faccia qualcosa subito ma passi invece del tempo ad osservare quello che sta succedendo.
E’ normale che abbiamo l’impressione che la sua attenzione sia altalenante, perchè sta vivendo una situazione nuova.
E’ normale che voglia stare in braccio al genitore a farsi fare le coccole e anche che chieda al genitore di “non fare niente”.

E allora? Che succede?

Succede – semplicemente ma non banalmente – che il bambino durante l’attività:

• sta incamerando input musicali e ha bisogno di ascoltare e “macinare informazioni” prima di elaborarle o rispondere

• sta vivendo una cosa nuova e tutta la sua attenzione è accesa e lì dove è giusto che sia: nell’ascolto e nella decodifica

• vuole vedere se è un ambiente “sicuro” prima di agire e per farlo guarda i suoi genitori per vedere cosa fanno loro: se partecipano, se si divertono, se giocano in modo rilassato senza forzature, se CI SONO E PARTECIPANO ATTIVAMENTE allora è una cosa buona

Ma ha senso partecipare se non vedo delle sue risposte subito?

Il punto è proprio questo: non si tratta semplicemente di piazzare il bambino davanti ad uno schermo. Per queste cose c’è YouTube.
Quello che ti propongo è di fare un’esperienza TU come genitore, ancora prima di pensare all’opportunità che tuo figlio/a diventi un musicista o si passi il pomeriggio. Non ti voglio nascondere niente: alcune volte ti sembrerà impegnativo e frustrante e sarai tentato di fare altro, specie quando avrai la sensazione di essere l’unico/a in famiglia a cui importa partecipare.
Ebbene: fidati quando ti dico che stai facendo un grandissimo regalo a te stessa/o in primis e anche a tutta la tua famiglia e sai perchè?

• perchè dopo aver cantato e ballato ti sentirai bene, sarai piena di endorfine del buonumore e certo – non è che i problemi spariscono – ma il tuo umore sarà certamente positivo

• perchè diventerai più curioso/a e attento/a nei confronti della musica e ti verranno in mente le canzoni che ti insegnerò nei momenti più strani e tuo figlio/a ti sentirà e si metterà a cantare con te

• perchè ti sorprenderai ad osservare e ascoltare tuo figlio mentre dal nulla si metterà a canticchiare qualcosa…”ma come fa, che ha passato tutta la lezione a disegnare e non ha partecipato mai?”

Quindi: aspettati che il tuo bambino faccia il bambino. E aspettati da te stesso/o di tirare fuori la parte migliore di te!

A questa domanda risponde direttamente Chiara, una delle mamme dei babies che già partecipano.

Grazie delle tue parole, Chiara!

Theme: Overlay by Kaira Francesca Venturoli - P.IVA ‭01877460384‬
Via dei Frutteti 80/82 Ferrara