Le mie 3 applicazioni preferite

Quindi, adesso vi racconto quali sono le mie 3 applicazioni preferite e perché, ma ricordiamoci tutte che sono come i bigliettini a scuola: se non hai studiato prima, non servono a niente 😀

CLEARTUNE:     è tecnicamente un “pitch pipe”, un intonatole: serve a dirti esattamente che nota stai cantando, quindi è perfetta per chi come me NON HA l’orecchio assoluto. La uso specialmente quando voglio capire se sto cantando nel range tonale dei bambini (uh! Se non sai cos’è, resta sintonizzato sul mio blog e soprattutto sulle news del progetto PRENDI NOTA che farò ad ottobre, lasciami la tua email qui https://bit.ly/30D42FA

Ci sono molte funzionalità in questa app, io la amo perché è molto precisa e visivamente molto chiara e leggibile e anche lasciando semplicemente le impostazioni di default va benissimo per quello che dobbiamo fare noi. 

L’unica “fatica” da fare – che fatica non è perché ci torna sempre utile – è imparare la corrispondenza dei nomi delle note in inglese (ma anche per questo, ti consiglio PRENDI NOTA!)

VIRTUOSO PIANO:     è una tastiera virtuale molto semplice da usare che ha la super fanta comodità di avere i nomi delle note scritte sui tasti. Ora, le pianiste tra di voi mi perdoneranno, ma anche dopo 10 (dieci!!!) anni che faccio questo lavoro, io ancora certe cose non riesco a farle in automatico 😀 a riprova del fatto che nessuno è un tuttologo (ma che tutti possiamo dare comunque un nostro contributo). 

Io personalmente uso questa applicazione principalmente per 3 cose: 

  1. Aiutarmi nell’intonazione quando devo cambiare di tonalità una musica
  2. Aiutarmi visivamente a capire gli intervalli che sto cantando
  3. Mettere nero su bianco una musichetta che mi gira in testa (magari me la sono registrata per non scordarmela ed è un primo passo, ma se poi voglio farla bene, devo capire la tonalità, gli intervalli, gli eventuali accordi per accompagnarmi con la chitarra)

SPOTIFY:     ispiriamoci! Questa app è meravigliosa perché è super ricca di canzoni e non semplicemente quelle super famose o i tormentoni. Si possono cercare canzoni da tutto il mondo e di tutti i generei, sbirciare nelle playlist, cercare di tutto e di più del nostro musicista preferito. E’ davvero una manna per chi come me ama scovare, ad esempio, canzoni e musiche tradizionali. Anche nella sua versione free è facilmente gestibile se pur con alcune limitazioni. Se vuoi dare un’occhiata, cerca le playlist di PiccolaMusica! Ne ho create diverse nel mio account, trovi la prima qui https://spoti.fi/2Y1NRzN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Theme: Overlay by Kaira Francesca Venturoli - P.IVA ‭01877460384‬
Via dei Frutteti 80/82 Ferrara