I miei 3 podcast del cuore

Fatta salva l’idea che è fondamentale per tutti poter apprendere in un ambiente sereno, positivo, supportivo e coinvolgente, ognuno di noi impara meglio assecondando un’inclinazione specifica: c’è chi ha bisogno di leggere, chi di ricopiare appunti, chi di guardare video. O un mix delle cose: anche in questo siamo unici!

Uno dei miei modi preferiti per imparare cose nuove è ascoltare i podcast.

I podcast sono una risorsa relativamente recente – hanno goduto di un vero e proprio boom negli ultimi 2-3 anni – e non sono altro che contenuti audio da ascoltare, di solito con il telefono. Hanno il grandissimo pregio di non essere delle “dirette radio” legate ad un calendario specifico, il che li rende perfetti da ascoltare mentre ci si sposta da un luogo all’altro. Tempo fa ad esempio, 3 giorni alla settimana per due mesi e mezzo, mi facevo 45 minuti di macchina per andare in una scuola a fare i laboratori di musica. I podcast si sono rivelati perfetti e mi hanno dato la possibilità di approfondire un sacco di argomenti interessanti!

La maggior parte dei canali podcast propone contenuti in lingua inglese, ma ce ne sono alcuni in italiano davvero interessanti.

Questi sono i miei 3 preferiti:

GUIDA GALATTICA PER INSEGNANTI DI MUSICA

E’ il podcast galattico della mia amica Marta – Una maestra di musica. E’ davvero interessante, ben strutturato, piacevolissimo da ascoltare e con tanti episodi. E’ pensato per tutti quelli che fanno dell’insegnamento musicale un mestiere, ma sicuramente può tornare utile anche ai semplici curiosi.

THE LULLABY EFFECT

E’ la versione podcast di un bellissimo libro, “The lullaby effect”, scritto da una Professoressa e ricercatrice australiana, la Dott.ssa Anita Collins. E’ molto facile da ascoltare, anche se è in inglese, e davvero interessante perchè risponde con semplicità (pur basandosi su solide ricerche scientifiche) a dubbi e domande come “ma se sono stonato posso cantare?” o “è meglio ballare o stare fermi”?

INSTRU(MENTAL)

Dei tre che ti suggerisco, questo è sicuramente quello un po’ più tecnico e impegnativo, ma a mio avviso interessantissimo. E’ in inglese, ma la curatrice, la Dott.ssa Brea Murakami, musicoterapeuta, parla in modo molto comprensibile, tranquilla! Il focus del podcast è quello di esplorare, attraverso la revisione delle più recenti ricerche scientifiche e accademiche, come la musica impatta la nostra vita, i nostri comportamenti, i nostri pensieri e le nostre emozioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Theme: Overlay by Kaira